SiAmo Lucca: “Ha ragione Mallegni, prima il programma poi il candidato”

Il direttivo del partito in vista delle comunali 2022: "Intanto continua il nostro impegno per la città"

“In vista delle elezioni per il sindaco del 2022 a Lucca, l’analisi del senatore Massimo Mallegni, commissario regionale di Forza Italia, è lucida e addirittura possiamo dire la medesima di quella fatta da noi nei giorni scorsi: prima il programma per la città, poi il nome del candidato sindaco“. Lo sostiene il direttivo della lista civica SìAmoLucca.

“Non abbiamo altro da aggiungere – conclude la nota – se non che nel frattempo continuiamo ad essere impegnati con i nostri esponenti sia sul territorio (venerdì saremo a incontrare residenti e commercianti di Borgo Giannotti) sia in consiglio comunale con i nostri rappresentanti eletti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.