Lega della Valle, ratificate le nuove deleghe

Incontro con i sostenitori dopo il voto delle regionali

Si è svolto giovedì (8 ottobre) il primo incontro della sezione Mediavalle e Garfagnana della Lega Salvini Premier con i sostenitori, con i militanti e i consiglieri comunali dopo l’ultima tornata elettorale del 20 e 21 settembre scorso. All’incontro oltre ai vertici della sezione era presente la neo eletta consigliera regionale Elisa Montemagni che in quell’occasione ha ricevuto i “complimenti da tutti i presenti per l’eccellente risultato ottenuto su tutto il territorio lucchese”, spiega la Lega.

Il commissario della sezione Luigi Pellegrinotti, insieme a Damiano Simonetti, responsabile comunicazioni esterne, hanno illustrato e motivato a tutti la nuova struttura della sezione ratificando di fatto le deleghe assegnate a Cipriano Paolinelli come delegato responsabile della Mediavalle, a Pierluigi Grandini come delegato responsabile della Garfagnana e a Tanya Verona come responsabile organizzativa dell’intera sezione.

E’ stata fatto poi una desamina dei risultati dei voti ottenuti nei vari comuni del nostro territorio facendo tutte le dovute e attente considerazioni del caso.
Non è mancata nella serata la volontà di affrontare i tanti temi importanti che coinvolgono il nostro territorio e che saranno oggetto dell’impegno politico del partito.

“Siamo pronti – spiegano dalla Lega della Valle – ad affrontare con determinazione le prossime sfide nei comuni della nostra sezione. La nostra è una sezione volenterosa, attenta, propositiva e soprattutto costruttiva, con l’obbiettivo di intervenire sulle problematiche del territorio. Incidere in maniera determinante con spirito critico, all’occorrenza, ma soprattutto propositivo e costruttivo. Al servizio del territorio e della popolazione. Il risultato delle urne ci responsabilizza e ci rende determinati ad affrontare le grandi sfide e le prossime sfide elettorali. La Lega deve iniziare a concretizzare il consenso elettorale nelle singole realtà comunali ottenendo di fatto la possibilità di portare il suo metodo di governo nelle amministrazioni del nostro territorio.  La nostra sezione ha l’onore ma soprattutto l’onere di non disperdere il consenso dato dai cittadini della Mediavalle e Garfagnana”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.