Comunali 2022, il Pd di Lucca al lavoro su programma e alleanze

Il dibattito avviato all'interno della prima assemblea comunale

Nei giorni scorsi si è tenuta l’assemblea comunale del Partito democratico di Lucca. Dopo la relazione del segretario comunale Renato Bonturi, il dibattito ha preso spunto da un documento politico proposto dai segretari dei circoli Pd cittadini.

“L’esito delle recenti elezioni regionali, favorevole al centrosinistra, ha per contro prodotto un risultato insoddisfacente del Pd a livello provinciale e, anche se in misura minore, a livello comunale, in parte frutto del modo con cui si è arrivati alla scelta delle candidature – si legge nel resoconto -. Tuttavia, grazie all’impegno molto forte di tutti i candidati, è stato possibile eleggere due consiglieri regionali e ottenere la importantissima nomina di Stefano Baccelli ad assessore alle infrastrutture, mobilità ed urbanistica”.

L’Unione comunale si è soffermata poi sull’importanza che avrà la scadenza elettorale per il rinnovo del Consiglio comunale e del sindaco di Lucca, prevista fra un anno e mezzo. “E’ necessario non farsi trovare impreparati ed avviare fin da ora un percorso di confronto e di programmazione con la creazione di un campo largo, plurale, che coinvolga attivamente anche le forze giovani che si sono avvicinate al centrosinistra nella recente campagna elettorale – si rileva dal documento dei segretari dei circoli -. Il Pd comunale si farà per questo carico di avviare al più presto un confronto con le forze politiche, a partire da quelle che compongono la coalizione al governo della città, e le organizzazioni civiche interessate alla costruzione di un percorso programmatico che conduca alla definizione di una alleanza vasta e plurale in grado di esprimere un programma e una candidatura unitaria per il sindaco della città. Questo percorso si realizzerà con il coinvolgimento degli iscritti e dei Circoli Pd del Comune di Lucca e in raccordo con il Pd territoriale, naturalmente nel rispetto delle norme precauzionali legate alla situazione epidemiologica”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.