Fantozzi (Fdi) a Baccelli: “Sulle infrastrutture necessaria un’accelerazione”

Il consigliere regionale invita il neo assessore ad affrontare i problemi irrisolti a Lucca e provincia

Sulle infrastrutture passare subito dalle parole ai fatti. E’ il monito del vicecapogruppo di Fdi in Consiglio regionale, Vittorio Fantozzi al neo assessore regionale Stefano Baccelli.

“Mi voglio congratulare – esordisce Fantozzi – perché Lucca ha avuto una delega importante, considerando quanto vitali siano le infrastrutture per la nostra regione e per il nostro territorio provinciale. Noi di Fratelli d’Italia siamo a disposizione e abbiamo preso nota di quello che il neo assessore Bacelli ha detto nella sua prima intervista pubblica. Dalle parole, però, bisogna passare rapidamente ai fatti, perché la Toscana da anni sta pagando un grosso gap infrastrutturale e di competitività”.

“E’ arrivato il momento del fare – manda a dire il vicecapogruppo regionale Fdi Vittorio Fantozzi- Lucca e la sua provincia hanno bisogno di interventi urgentissimi per determinate infrastrutture da cui passa l’economia del territorio. Serve un concreto segnale di volontà politica che indichi i tempi di realizzazione degli Assi viari di Lucca di cui a dicembre scorso si ipotizzava il bando di gara per giugno 2020 e la fine dei lavori nel 2023. Altopascio necessita di rendere più fluido il passaggio sulla via Romana, che oggi determina lunghe file per la presenza di semafori e di un passaggio a livello. L’intervento potrebbe ricadere tra le opere collegate al raddoppio della ferrovia Pistoia-Lucca”.

“Bisogna intervenire sulla linea ferroviaria Firenze–Viareggio che assolve al ruolo di collegamento con il sistema dell’alta velocità, che ha come unica stazione di riferimento quella di Firenze Santa Maria Novella. Non possiamo dimenticare l’asse di penetrazione del Porto di Viareggio, necessaria per collegare il porto con la Variante Aurelia e con il casello autostradale. Fondamentali poi altre due opere che però non hanno progettazione né previsione di finanziamenti –ricorda Fantozzi- La prosecuzione della Variante di Montramito ed il completamento della variante Aurelia nel tratto Pietrasanta-Viareggio. Noi di Fratelli d’Italia siamo pronti a contribuire con serietà aiutando l’assessore a concretizzare questo impegno che la politica ha verso tutta la comunità lucchese”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.