Le rubriche di Lucca in Diretta - in Regione

Fantozzi (Fdi) in piazza con i ristoratori: “Servono contributi entro novembre”

Il capogruppo di Fdi: "Una battaglia di dignità di fronte a un Dpcm che mette in ginocchio un settore già in estrema difficoltà"

Questa mattina a Firenze sono scesi in piazza i ristoratori di tutta la Toscana per protestare contro l’ultimo Dpcm per arginare i contagi da coronavirus.  Così il vice capogruppo regionaledi Fdi, Vittorio Fantozzi, che commenta: “Ho voluto stare accanto, portando la mia massima solidarietà, agli imprenditori e ristoratori lucchesi, presenti assieme a tutti i colleghi della Toscana in piazza a Firenze per la manifestazione promossa da Fipe Confcommercio“.

Una manifestazione di grande impatto, anche emotivo – aggiunge Fantozzi – dove non sono mancati i concreti e dovuti riferimenti sui danni gravissimi creati alle attività lucchesi e toscane dall’ultimo Dpcm del presidente Conte“.

“La pronta revisione in direzione di un ampliamento degli orari di chiusura dei locali – spiega – la deroga ai congiunti e frequentatori abituali per i fruitori della ristorazione toscana, la necessità che i contributi economici previsti dal governo arrivino entro novembre sono tutte richieste alle quali Fratelli d’Italia aderisce e sulle quali il consiglio regionale deve essere pronto ad intervenire nell’evolversi della situazione”.

“È una battaglia di dignità di fronte a un Dpcm che mette in ginocchio un settore già in estrema difficoltà – conclude Fantozzi – Manca una strategia precisa, gravata dalla tendenza a colpire le attività produttive. Si colpisce chi produce, tutta la filiera della ristorazione, dell’ospitalità e del turismo lucchese. Senza lavoro non c’è futuro”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.