Martinelli: “Sostegno a famiglie e imprese, Consiglio torni ad essere centrale nelle decisioni”

Il capogruppo di centrodestra: "Per l'emergenza economica il Comune deve fare la sua parte"

Misure a sostegno di famiglie e imprese, il Comune faccia la sua parte”. Lo ha dichiarato durante la seduta di consiglio comunale di ieri (27 ottobre) Marco Martinelli capogruppo di centrodestra promotore della richiesta di convocazione di un consiglio straordinario e urgente con un solo punto all’ordine del giorno: Misure a tutela delle famiglie e delle attività colpite dai provvedimenti per il contenimento dell’epidemia Covid-19.

“Le misure di contenimento del virus – aggiunge Martinelli – prese dal governo Conte stanno generando nella nostra città come in tutto il paese una situazione di estrema difficoltà per le famiglie e le imprese. È in questo contesto che il Comune può e deve subito far sentire la sua concreta vicinanza mettendo in campo misure straordinarie”.

“Grazie – prosegue – ai consiglieri comunali Barsella, Buchignani, Consani, Minniti, Testaferrata e Torrini che hanno già aderito all’iniziativa il consiglio comunale tornerà ad essere centrale nelle decisioni da prendere a sostegno dei titolari di attività e dei lavoratori. Chiediamo che sia subito convocata una seduta straordinaria ed urgente al fine di aprire una porta alle necessità del nostro territorio”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.