Comune di Lucca, ok al bilancio consolidato: conti in ordine e attivo di circa 19 milioni

Accantonati 3,5 milioni per il 2021, utili non distribuiti in tre società partecipate. L'opposizione vota contro

Un saldo attivo di circa 19 milioni di euro. Questo il principale indicatore del bilancio consolidato del Comune di Lucca, principale atto al centro del consiglio comunale di questa sera (17 novembre) a Lucca.

Ad illustrare il documento l’assessore al bilancio e vicesindaco Giovanni Lemucchi: “Questo – ha ricordato ringraziando il lavoro degli uffici comunali – è il documento fondamentale del Comune, in quanto mette insieme i bilanci del Comune e delle società partecipate. L’utile è di circa 19 milioni di euro e ciò è legato a diversi fattori. Al risultato positivo della Holding, dovuto in parte alla quota parte di vendita di Gesam Gas e Luce, fa lustro l’aumento rispetto all’anno precedente di un milione di euro di attivo rispetto all’anno precedente”.

“Per cautela – spiega Lemucchi – abbiamo deciso di lasciare l’utile, senza distribuire il dividendo, in alcune società come Lucca Crea e Metro. Una parte degli utili del 2020, inoltre, circa 3,5 milioni di euro, li abbiamo lasciati di riserva nella Lucca Holding per poterli utilizzare nel 2021, anno per il quale siamo molto preoccupati per gli effetti della pandemia sulla situazione economica. Hanno contribuito all’utile anche le aziende Teatro del Giglio, Erp e Geal, che hanno tutte chiuso in attivo. Non risultano nel bilancio consolidato né Gesam EnergiaItinera, che sono state fuse in Lucca Riscossioni e Servizi e Metro”.

“Va infine ricordato – ha detto Giovanni Lemucchi – è che il documento comprende le operazioni effettuate solo con i terzi. Vengono eliminati, infatti, i saldi reciproci: i valori sono solo quelli con i rapporti estranei a quelli fra Comune e partecipate”.

Nel dibattito il presidente della commissione partecipate, Claudio Cantini, ha ricordato il percorso ritenuto virtuoso dell’amministrazione Tambellini nel suo doppio mandato: “I conti del Comune – ha detto – sono fortunatamente in ordine. È così anche grazie al percorso che è stato fatto dal 2012. Questo ci permette di affrontare con maggiore tranquillità anche le emergenze che si sono verificate a causa della pandemia da Covid-19”.

Dubbi sul documento dal consigliere della Lega, Giovanni Minniti, che parla di difformità dei metodi di predisposizione di bilancio fra l’amministrazione e alcune delle società partecipate, come Geal. Dubbi anche sulla corretta elisione delle poste intragruppo.

Dal bilancio consolidato del Comune quasi 3,5 milioni per il 2021

Il bilancio consolidato ha ricevuto 20 voti favorevoli, 9 voti contrari (quasi tutta l’opposizione presente) e un’astensione (di Barsella, Lei Lucca).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.