Emergenza Covid, Pd: “Aiuti e risposte concrete, amministrazione si è fatta trovare pronta”

Il gruppo consiliare: "Il Comune ha sempre dato un segnale di attenzione a cittadini e imprese"

“Nel difficile contesto della crisi causata da questo secondo blocco forzato delle attività economiche imposto dall’emergenza sanitaria, il Comune di Lucca ha saputo dare una risposta di responsabilità e attenzione, sfociata nell’approvazione all’unanimità da parte del Consiglio comunale di un documento contenente gli indirizzi al sindaco e alla giunta per far fronte all’emergenza”.

Così il gruppo Pd di Lucca, che prosegue: “In primo luogo rileviamo che, ritenendo importante il confronto e il dialogo, si è scelto di coinvolgere i gruppi di minoranza nella elaborazione delle misure di sostegno all’economia e ai cittadini in difficoltà, una impostazione metodologica doverosa in questa fase di crisi ma di certo non scontata, che restituisce all’esterno l’idea importante dell’unità di intenti e della serietà delle istituzioni di fronte al virus”.

“Questo approccio – prosegue il Pd – ha peraltro consentito di raccogliere un numero maggiore di indicazioni e proposte e di meglio calibrare le misure per il supporto dei diversi settori economico-sociali colpiti dal lockdown. Per quanto riguarda il merito dei provvedimenti in corso di elaborazione, il Comune, come già fatto nel corso della crisi della scorsa primavera, sta predisponendo misure che riguardano molti ambiti, impegnando risorse importanti del bilancio dell’ente. Sgravi tributari e tariffari, interventi di natura sociale, contributi alle imprese per il pagamento dell’affitto, misure per l’associazionismo sportivo, per la cultura e il turismo e a sostegno dei servizi educativi e scolastici, sono alcuni dei settori nei quali si dispiegherà l’azione dell’amministrazione comunale nei prossimi mesi”.

“Preme sottolineare come tutto ciò sia reso possibile dal prezioso lavoro di risanamento dei conti pubblici avviato fin dal primo mandato dell’amministrazione Tambellini – commenta il gruppo – Un lavoro lungimirante e di fondamentale importanza, grazie al quale, oggi, il Comune riesce a dare risposte concrete e aiuti significativi a coloro che sono stati più duramente colpiti da questa crisi e senza il quale, invece, la situazione che ci saremmo trovati ad affrontare sarebbe stata ancor più drammatica. Se la strada per uscire dalla crisi e consentire il pieno recupero del tessuto economico e produttivo è ancora lunga – si legge nelle conclusioni – possiamo dire che l’amministrazione comunale si è fatta trovare pronta, dando un segnale di attenzione a cittadini e imprese, con un pensiero particolare a tutte le vittime della malattia e agli operatori sanitari che stanno combattendo per tutti la battaglia contro il virus”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.