Quantcast

Violenza contro le donne, Rifondazione: “Azioni concrete per colmare le disuguaglianze”

L'intervento del partito lucchese nella giornata internazionale dedicata al tema

“La violenza contro le donne è ancora purtroppo una realtà quotidiana, tanto da meritare una giornata internazionale dedicata alla lotta per eliminare questa piaga. La violenza sulle donne ha diverse forme e modalità: quella fisica è più facile da riconoscere e sovente ci si concentra solo su di essa, ma esistono anche la violenza psicologica e quella economica. Non dobbiamo poi dimenticarci dei bambini: l’80% delle donne che subiscono violenza ha figli, e anche loro sono vittime. È un problema gravissimo perché va a minare la personalità dei più piccoli spesso in modo irreversibile”. Interviene così nella giornata internazionale contro la violenza sulle donne Rifondazione Comunista di Lucca.

“Purtroppo – prosegue la nota – sono ancora numerose le donne che alla fine non denunciano, per paura, per mancanza di difese adeguate. Come Rifondazione Comunista di Lucca crediamo che il 25 novembre debba essere un giorno di lotta per affermare l’autonomia, l’autodeterminazione, la dignità e la libertà delle donne.
 Le amministrazioni di tutta Italia devono farsi promotrici di atti e iniziative per affermare una cultura di rispetto dei diritti e della persona, diffondendo principi, idee, valori che accompagnino concretamente il no alla violenza. Ma contemporaneamente debbono essere fatte azioni concrete per colmare le disuguaglianze tra donne e uomini ed abbattere le barriere strutturali al fine di promuovere l’emancipazione economica e politica delle donne, per consentire a ogni donna e a ogni ragazza di controllare appieno la propria vita”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.