Montemagni: “Tecnici di laboratorio, servono adeguati incentivi”

Mozione della Lega in Consiglio regionale

Sostegno economico ai tecnici dei laboratori di analisi in Toscana. A chiederlo è la capogruppo della Lega Elisa Montemagni. “Pensiamo che sia giusto ed urgente – afferma – che le istituzioni si adoperino affinchè anche i tecnici sanitari che operano nei vari laboratori toscani, abbiano un concreto sostegno economico”.

“Sono professionisti – prosegue il consigliere – la cui opera è fondamentale per scoprire eventuali positivi al Covid-19 e molto spesso, di questi tempi, il numero di campioni da analizzare è talmente elevato da dover sopportare ritmi lavorativi particolarmente intensi, magari rinunciando pure a periodi di ferie. Tramite una nostra mozione chiediamo, quindi, espressamente alla giunta toscana di prevedere adeguate, urgenti e congrue forme di ristoro a favore dei predetti operatori. Vista l’importanza del ruolo, specialmente in piena pandemia è doveroso che il loro quotidiano impegno sia, dunque, pienamente riconosciuto.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.