Martinelli: “Si usino subito in fondi arrivati dal governo”

Il capogruppo di centrodestra contesta le scelte del Comune: "Da destinare a sconti per abbassare la tassa sui rifiuti anche l’economia di 227mila euro del bonus affitto”

“No alla decisione del Comune di posticipare al 2021 l’utilizzo di un milione e duecentomila euro arrivati dal governo”. Lo ha dichiarato il capogruppo di centrodestra Marco Martinelli durante il consiglio comunale di questa sera (30 novembre).

“Queste risorse – ha aggiunto Martinelli – vanno messe da subito a sostegno delle famiglie e dell’economia locale. Le famiglie e le imprese muoiono oggi non possono aspettare ancora. Inoltre il nostro voto è contrario alla manovra economica del Comune in quanto l’amministrazione Tambellini non ha provveduto a destinare ad altri capitoli del bilancio l’economia di 227mila euro del bonus affitto”.

“Questi fondi – ha concluso Martinelli – potevano essere utilizzati per abbattere ulteriormente le rate della tassa sui rifiuti”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.