Quantcast

Incertezza sul ‘colore’ della Toscana nel weekend. Mercanti: “Imbarazzante”

Si attende il decreto per capire se i ristoranti potranno restare aperti a pranzo. La consigliera regionale: "La programmazione sia il primo cambiamento del nuovo governo"

Lucca zona gialla anche nel weekend? Ancora non si sa. Si attende il nuovo decreto per capirlo ma intanto la consigliera regionale Valentina Mercanti, già assessora alle attività produttive del Comune di Lucca, stigmatizza la situazione.

“È venerdì – dice –  e ancora non sappiamo con certezza se sabato e domenica saremo gialli e se le attività potranno stare aperte. È doloroso e imbarazzante non poter dare risposte e sicurezze a tutte le persone che mi cercano per sapere se possono o meno lavorare. E qui non c’entra la crisi di governo, purtroppo quello del testo all’ultimo minuto, è ormai un metodo consolidato”.

“Non ci siamo – commenta – I cittadini stanno facendo sacrifici enormi, ci vuole rispetto. Per aprire un’attività serve programmazione, non si può improvvisare. Spero che qualsiasi sarà il nuovo governo, questo sia il primo cambiamento all’ordine del giorno perché il metodo è anche sostanza”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.