Palasport senza riscaldamento, Fratelli d’Italia: “Una vergogna”

Il gruppo consiliare dopo la segnalazione del Basket Le Mura: "Brutta figura per tutta la città"

Scuole e Palasport al freddo: è una vergogna”. Lo dichiara in una nota il gruppo consiliare di Fratelli d’Italia, che già nelle scorse settimane ha stigmatizzato la situazione vissuta dai bambini nelle scuole, dove ancora in diversi casi non funziona il riscaldamento.

“È veramente grave – aggiungono Martinelli, Buchignani e Testaferrata – ed è la spia di un’amministrazione  incapace ed inadeguata, che fa stare i bambini al freddo nelle scuole e la squadra di basket che porta i colori della nostra città, al gelo nel Palasport. Quanto confermato dal basket Le Mura Lucca mette con le spalle al muro chi nell’amministrazione avrebbe dovuto agire prima, visto che è emerso con chiarezza, come ha detto la società, che “da ottobre a oggi non abbiamo avuto un giorno di impianto funzionante””.

“L’amministrazione comunale – conclude la nota – oltre agli enormi disagi e difficoltà creati in questi mesi alla squadra di basket Le Mura, ha fatto fare una brutta figura anche alla città in giro per l’Italia, visto che la squadra avversaria della provincia di Lecco mai si sarebbe aspettata di affrontare una partita della massima serie femminile di basket, al gelo e senza nemmeno la possibilità di usare le docce all’interno del palazzetto. Lucca non merita tutto questo: è tempo di cambiare e porre fine ad uno dei peggiori governi che la nostra città abbia mai avuto”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.