Anche Capezzoli (Idv) firma la legge di iniziativa popolare contro la propaganda fascista e nazista

Il coordinatore provinciale del partito lo farà nella sede dell'associazione Sinistra Con

Anche il coordinatore provinciale dell’Italia dei Valori di Lucca, Domenico Capezzoli, si prepara a firmare la proposta di legge di iniziativa popolare, contro la propaganda fascista e nazista.

“Sabato (23 gennaio, ndr) – scrive Capezzoli – mi recherò a San Vito, nella sede dell’associazione Sinistra Con,  in via vecchia Pesciatina. Aderisco con convinzione a questa iniziativa. Sono un antifascista e ne vado fiero”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.