Zucconi: “Fratelli d’Italia contro negazionismo e antisemitismo”

Il deputato: "Occorre continuare a ricordare per combattere ogni ritorno di ferocia e disumanità insensate”

“Nella Giornata della memoria, vogliamo ricordare tutte le vittime della persecuzione ebraica, per rendere il giusto onore e rispetto a chi ha vissuto sulla propria pelle questi inenarrabili orrori”. A dirlo è il deputato di Fratelli d’Italia, Riccardo Zucconi.

“È nostro dovere – prosegue – continuare a ricordare per combattere antisemitismo e negazionismi, cosicchè non ci possa più essere spazio per un ritorno di ferocia e disumanità insensate: si riassume tutto nelle poche, ma efficaci, parole scritte da Primo Levi, sopravvissuto ad Auschwitz: Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario”.

“Desidero esprimere la mia vicinanza a tutte le vittime e ai sopravvissuti – conclude – fra i quali molti italiani, donne e bambini, condannando fermamente tutte le azioni e le politiche improntate all’antisemitismo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.