Quantcast

Legge contro la propaganda fascista, il Pd lucchese si mobilita per la raccolta firme

Sedi aperte e banchetti in città per sostenere l'iniziativa

Anche il Partito Democratico di Lucca si schiera a favore della proposta di legge popolare contro la propaganda fascista e nazista, promossa dal sindaco di Sant’Anna di Stazzema, e mette a disposizione le sue sedi e i suoi volontari per raccogliere le firme di tutti coloro che vogliono sostenere questa iniziativa.

Questi i giorni, le sedi e gli orari dove potersi recare per firmare: domani (11 febbraio) al circolo Lucca Sud (viale San Concordio, 392) dalle 10 alle 12; al circolo Lucca Est (via Barbantini 84) dalle 17 alle 20; venerdì (12 febbraio) al circolo Lucca Sud dalle 10 alle 12; sabato (13 febbraio) al circolo Lucca Est dalle 10 alle 13; al banchetto in via Beccheria (centro storico) dalle 14,30 alle 16,30; domenica (14 febbraio): al circolo centro storico (piazza San Francesco 13) dalle 10 alle 12.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.