Sinistra con, prosegue l’impegno nella raccolta firme per la legge anti-fascista

Si potrà firmare sabato 13 febbraio dalle 10 alle 12 alla chiesa di San vito e dalle 9 alle 12 al mercato di Marlia

Prosegue l’impegno di Sinistra con nella raccolta di firme per la proposta di legge di iniziativa popolare Norme contro la propaganda e la diffusione di messaggi inneggianti a fascismo e nazismo e la vendita e produzione di oggetti con simboli fascisti e nazisti promossa dal Comune di Stazzema.

“Contro ogni sottovalutazione per tutte le forme di propaganda a favore di ideologie responsabili di tragedie immani – sottolinea Sinistra con -, ripartiamo da questa iniziativa popolare dal basso per affermare i valori democratici e antifascisti della Costituzione repubblicana. Ed è molto importante che sia sempre più ampio il fronte di soggetti politici, sociali e culturali che si stanno mobilitano in questa direzione. Si potrà firmare sabato (13 febbraio) dalle 10 alle 12 presso la sede di Sinistra con a San Vito in via Vecchia Pesciatina, 1076 e dalle 9 alle 12 presso il Mercato di Marlia”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.