Attacchi alla Meloni dal professor Gozzini, Martinelli (Fdi): “Una vergogna”

Era ospite di una trasmissione di Controradio: "Parole vigliacche e ingiustificabili"

Gli insulti che il professor Gozzini ha rivolto a Giorgia Meloni sono inaccettabili e gravissimi”. Lo dichiara Marco Martinelli presidente del gruppo consiliare di Fratelli d’Italia al comune di Lucca in merito alle parole pronunciate da Giovanni Gozzini, professore ordinario presso il dipartimento di scienze sociali, politiche e cognitive dell’università di Siena.

L’uomo, ospite di Controradio nella trasmissione Bene Bene Male Male di ieri (19 febbraio) ha commentato il no della leader di Fratelli d’Italia al nuovo governo di Mario Draghi. “Datemi dei termini: una rana dalla bocca larga? Una vacca? Una scrofa? Cosa devo dire?”.

“Esprimo – aggiunge Martinelli – a nome del gruppo consiliare di Fratelli d’Italia del comune di Lucca piena solidarietà al presidente Giorgia Meloni. Le parole utilizzate sono semplicemente vergognose: un attacco vigliacco che non può essere in nessun modo giustificato”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.