Quantcast

Disagi nelle frazioni del Morianese, Barsanti: “Servono interventi tempestivi”

Il consigliere: "Strade dissestate e molto pericolose, assenza di segnaletica e scarsa cura e manutenzione del territorio"

Dopo l’incontro svoltosi sabato scorso nelle frazioni del morianese, organizzato da Difendere Lucca e promosso dal consigliere Fabio Barsanti, lo stesso ha chiesto all’amministrazione comunale, in apertura di seduta, un intervento tempestivo nelle frazioni di Mastiano, Gugliano e Mammoli.

“Dopo le varie segnalazioni uscite sulla stampa, che hanno evidenziato lo stato di abbandono di alcune frazioni del morianese – dichiara Barsanti – mi sono recato sul posto per verificare personalmente i disagi lamentati dai cittadini in queste zone. Strade dissestate e molto pericolose, assenza di segnaletica orizzontale e verticale e scarsa cura e manutenzione del territorio; sono queste le principali problematiche riscontrate parlando con alcuni residenti delle frazioni.”

“La situazione dal punto di vista della sicurezza stradale – continua il consigliere  – necessita di un intervento piuttosto urgente da parte dell’amministrazione comunale, al fine di evitare che la situazione peggiori ulteriormente. Anche durante la discussione sul Piano triennale, ho sollecitato l’assessore Marchini a controllare direttamente sul territorio e rendersi conto dei disagi che gli abitanti di quelle zone vivono ormai da anni”.

“La giunta Tambellini, a parole, aveva affermato di ripartire dalle frazioni più periferiche – conclude il consigliere di Difendere Lucca – ma, ad un anno e mezzo dalla conclusione di questa consiliatura, siamo di nuovo a dover registrare il solito copione dello scorso mandato.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.