Quantcast

Sinistra Civica Ecologista, prima assemblea provinciale

Sarti e Grossi: "Bene l'adesione di Sinistra Con"

“Come promotori e candidati della lista Sinistra Civica Ecologista in provincia di Lucca accogliamo con favore la scelta degli iscritti e delle iscritte all’associazione Sinistra Con di aderire al percorso tracciato dalla nostra nascente organizzazione politica“. Lo affermano Andrea Sarti e Daniela Grossi , già candidati per il collegio di Lucca nella lista Sinistra Civica Ecologista alle elezioni regionali del 20 e 21 settembre scorsi.

“Siamo felici che anche sul nostro territorio si superino da parte di alcuni, le titubanze e lo scetticismo che avevano contraddistinto il dibattito precedente alle elezioni regionali dello scorso settembre e che si possa finalmente dare corpo ad un progetto collettivo e plurale per una rifondazione su basi radicali e innovative del centro-sinistra, non solo a livello regionale – affermano -. Certi che le tante persone che ci hanno sostenuto e votato alle elezioni abbiano voluto premiare coerenza ed impegno dei candidati, ma anche chiedere la costruzione di uno nuovo spazio collettivo per tutti coloro che si riconoscono in una sinistra sociale, ambientalista e femminista perché siamo tutti chiamati a ripensare il modello di sviluppo e di governo dei nostri territori e lo dobbiamo fare con sguardo e competenze in grado di innovare all’insegna della sostenibilità e della riduzione delle disuguaglianze. Cogliamo dunque l’occasione per invitare la cittadinanza alla prima assemblea provinciale dell’associazione, che si terrà rigorosamente in via telematica sulla piattaforma Zoom, mercoledì 17 marzo alle ore 21. All’incontro prenderà parte anche l’assessora alle politiche sociali della Regione Toscana, Serena Spinelli. Per ricevere l’invito contenente il link della riunione scrivere a: collegioluccasinistracivicaeco@gmail.com”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.