Quantcast

Lucca Civica: “Elezioni 2022, confronto nel centrosinistra aperto ai cittadini”

Appello agli elettori di area a mobilitarsi in vista del prossimo mandato: "Niente veti, non si parli di incarichi ma di proposte concrete"

Parlare ai cittadini e non solo alle forze politiche, aprendosi a tutti coloro che si riconoscono nei valori del centrosinistra, nel pragmatismo e nel buonsenso, senza veti personalistici”. Questa è la ricetta per il 2022 secondo l’associazione Lucca Civica, i cui soci si sono riuniti ieri (10 marzo).

“Siamo totalmente d’accordo – dicono da Lucca Civica in un comunicato a firma del gruppo consiliare guidato da Claudio Cantini e del coordinatore Luciano Conti – per tavoli aperti e momenti di confronto tra partiti e movimenti civici. A fronte dei toni “muscolari” di alcuni recenti interventi sulla stampa, ci preme però evidenziare che l’oggetto del confronto non deve essere la spartizione di incarichi ma la visione di città e le proposte concrete. I mezzi per realizzarli ci sono: chi si candiderà nel 2022 erediterà un Comune dal bilancio solido e un sistema delle aziende partecipate sano. Siamo orgogliosi di aver contribuito al quasi decennio di buon governo di Alessandro Tambellini, e ci saremo, indipendenti e liberi come sempre, anche nei prossimi anni“.

“L’impegno dei cittadini, che prestano le proprie competenze al governo della comunità – dice Lucca Civica – è un ingrediente essenziale che ha dato buoni frutti e ne porterà altri; nella nostra città abbiamo una grande tradizione che nasce negli anni Novanta, quando la lista Vivere Lucca di Giulio Lazzarini vinse le elezioni, risanò un Comune in dissesto, e inaugurò un nuovo modo di far politica. Lanciamo quindi un appello a tutte e tutti i lucchesi per mobilitarsi in vista del prossimo mandato, unendo tutti coloro che si riconoscono in un progetto inclusivo e vicino ai cittadini più deboli, mettendo al centro della propria ambizione il bene della nostra città, come abbiamo sempre fatto noi di Lucca Civica in questi 9 anni“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.