Quantcast

Vaccini, Forza Italia: “Prenotazione online, non si tiene conto delle criticità di territorio e cittadini”

L'attacco alla Regione: "Non tutti sanno accedere ad una piattaforma on-line e non tutti hanno internet nella propria abitazione"

Prenotazioni vaccini, Forza Italia Garfagnana critica la Regione Toscana.

Un portale web e un numero verde per accelerare le vaccinazioni degli over 80

Il coordinamento della Garfagnana esprime sconcerto e preoccupazione per una procedura esclusivamente telematica di prenotazione vaccinale, dettata dalla Regione Toscana. Ancora una volta, a dispetto del buon senso, la Regione Toscana impone una procedura che non tiene conto delle criticità del territorio e dei suoi cittadini. Purtroppo, non tutti sanno accedere ad una piattaforma on-line, non tutti hanno internet nella propria abitazione (vedi assenza della fibra) e non tutte le persone anziane sono nella possibilità di farsi assistere da parenti e amici. Noi di Forza Italia, chiediamo alla Regione Toscana maggiore rispetto e attenzione per facilitare e garantire i migliori percorsi d’informazione e di prenotazione vaccinale, soprattutto riguardo a quelle persone meno giovani e con diritto di priorità. Proponiamo di coinvolgere maggiormente i medici di famiglia, facendo pianificare a loro le liste di priorità in base al piano regionale vaccinale nonché le successive vaccinazioni”.

“Sono proprio i medici di famiglia a conoscere per primi e meglio di tutti i loro utenti – proseguono -, non certamente gli algoritmi ed i confusi decreti regionali. Così facendo, porteremo una maggiore velocità e integrazione nell’esecuzione dei vaccini e soprattutto più serenità e tranquillità, assai gradita e indispensabile in questo particolare momento! Ringraziamo sempre l’intero sistema sanitario ed in particolare il personale tutto, per la grandiosa opera di assistenza dedicata ai cittadini. La Regione Toscana disponga azioni concrete a supporto delle professioni sanitarie, affinché l’intero sistema sia correttamente sostenuto e posto nelle migliori condizioni di efficienza e professionalità, attuando strategie concrete, semplici, facilmente comprensibili ai cittadini.
Ricordiamo infine ai nostri cittadini, che in presenza di difficoltà nelle prenotazioni vaccinali on-line, possono comunque telefonare all’Ual ufficio relazioni con il pubblico dell’ospedale di Castelnuovo di Garfagnana al numero 0583-669606 e/o scrivere una e-mail all’indirizzo di posta elettronica urp.lucca@uslnordovest.toscana.it“.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.