Quantcast

Rifiuti tossici a Pioppogatto, Fantozzi (Fdi): “Regione faccia chiarezza e provveda alla bonifica”

Il consigliere regionale di Fratelli d'Italia presenta un'interrogazione: "Ne va della salubrità del territorio"

“La Regione deve fare chiarezza, attuare verifiche immediate e provvedere alla bonifica della zona di Pioppogatto”. A chiederlo con un’interrogazione urgente è il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Vittorio Fantozzi.

“La notizia dello sversamento in zona Pioppogatto dei fanghi tossici delle concerie preoccupa il territorio, la Regione deve fare chiarezza, comunicare nel dettaglio di che tipo di rifiuti si tratta e attuare una bonifica immediata, ne va della salubrità del territorio – va avanti il consigliere regionale -. La permeabilità dei terreni di Pioppogatto potrebbe comportare una contaminazione della falda acquifera. Stando alle carte dell’inchiesta della Procura di Firenze il materiale proviene da un impianto di Pontedera e nel 2019 è stato sversato nella zona di Pioppogatto. Mentre le indagini della magistratura fanno il loro corso, la Regione deve difendere ambiente e salute dei cittadini controllando e rimuovendo tutti i pericoli potenziali”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.