Quantcast

Difendere Lucca, raccolta alimentare per le famiglie lucchesi in difficoltà

Appuntamento sabato nella sede di via Michele Rosi

Il movimento Difendere Lucca organizza sabato (24 aprile) una raccolta alimentare per le famiglie lucchesi in difficoltà. “Si tratta di un aiuto concreto per far fronte alle conseguenze della crisi economica, aggravata dalla mala gestione dell’emergenza sanitaria”.

“Sono decine e decine le famiglie lucchesi che hanno bisogno di un aiuto in questo momento di difficoltà. Mensilmente contribuiamo alla raccolta alimentare per una cinquantina di queste famiglie – continua Difendere Lucca – purtroppo in aumento a causa delle chiusure imposte dal governo. Settori prima non coinvolti dalla crisi economica oggi sono in ginocchio”.

“Per questo motivo organizziamo sabato, dalle 15 alle 17 in via Michele Rosi 76 in centro storico, un appuntamento per raccogliere beni alimentari a lunga scadenza da destinare alle famiglie in difficoltà economica. Si tratta di un aiuto concreto che verrà consegnato direttamente nelle mani di chi ne ha bisogno. Siamo disponibili anche a prendere le spese a domicilio: basta chiamare o mandare un messaggio al numero 327.3607777 o una mail a info@difenderelucca.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.