Quantcast

Vittorio Fantozzi (FdI): “Solo con il lavoro è davvero il 1 maggio”

Il consigliere regionale: "Oltre ai contagi ci sono altri numeri che dovrebbero preoccupare e sono quelli dei posti persi"

“Solo con il lavoro è davvero il Primo maggio”. Lo afferma il consigliere regionale di Fratelli d’Italia Vittorio Fantozzi

“Oltre ai contagi ci sono altri numeri che dovrebbero preoccupare e sono quelli dei posti di lavoro persi, delle attività economiche che hanno chiuso. Non possiamo parlare di festa senza il lavoro, senza il lavoro c’è rabbia e preoccupazione. Il lavoro è la cura –  dichiara Fantozzi, che è anche vicepresidente della commissione sviluppo economico -. Imprenditori e lavoratori chiedono di poter lavorare con regole certe e sicurezza. Quindi, meno restrizioni come il coprifuoco e più ristori, soprattutto ristori veri. Ricevo centinaia di segnalazioni da artigiani, commercianti, esercenti, ambulanti, piccoli imprenditori, sicuramente preoccupati per non poter avere più un profitto ma ancora di più terrorizzati dall’idea di dover licenziare dei dipendenti e di immaginare le conseguenze sulle loro vite. Se chiude un’azienda, per quanto piccola possa essere, non viene meno solo un pezzo di impresa, di valore del lavoro, ma viene meno la possibilità di guadagnare per tanti dipendenti

“Come si riparte? – conclude – isogna assicurare dinamismo imprenditoriale e protezione sociale, tutelare la produzione italiana, favorire il recupero di antichi mestieri anche per ripopolare i borghi antichi o le aree interne, fare emergere il lavoro nero, dare dignità ai tanti lavoratori anonimi di cui lo Stato ha scoperto l’esistenza soltanto oggi”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.