Quantcast

Camilla Cicchetti e Marco Giammarioli sono i nuovi coordinatori regionali di Volt Toscana

Guideranno il capitolo toscano del partito paneuropeo per i prossimi due anni

Camilla Cicchetti e Marco Giammarioli sono i nuovi coordinatori regionali di Volt Toscana.

La votazione per il rinnovo del coordinamento regionale è avvenuta il 25 aprile durante l’annuale assemblea generale di Volt Toscana, ha visto l’elezione dei nuovi coordinatori, un uomo ed una donna per rimarcare la battaglia per la parità di genere che Volt porta avanti fin dalla sua nascita, che guideranno il capitolo toscano del partito paneuropeo per i prossimi due anni.

Si tratta di Marco Giammarioli, 35 anni, web marketer di Quarrata e residente attualmente a FIrenze e di Camilla Cicchetti, 32 anni, project manager, romana di nascita ma lucchese di adozione.

“Il nostro sarà un compito di grande responsabilità – dice Marco Giammarioli – Volt è un partito in forte crescita, anche grazie agli ottimi risultati elettorali ottenuti in Olanda, Germania e Bulgaria, alle recenti elezioni. Ci aspettano importanti impegni elettorali nei prossimi anni e ai quali ci stiamo già preparando, primo tra tutti le amministrative di Sesto Fiorentino in autunno”. 

“L’obiettivo primario rimane quello di coinvolgere sempre più persone e associazioni nei progetti di cittadinanza attiva – commenta Camilla Cicchetti – in modo che i cittadini si sentano sempre più coinvolti nella gestione della cosa pubblica, attraverso la condivisione e la co-progettazione con le amministrazioni locali”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.