Quantcast

Rifondazione: “Via Squaglia, serve un marciapiede per la sicurezza dei pedoni”

Il partito lucchese punta il dito sulla mobilità nella zona: "Manca anche un attraversaento pedonale nel tratto fra via Ingrellini e via Consani"

“Via Squaglia, la strada tra via Ingrellini, inizio o fine a seconda da dove la si guarda, e via Consani è totalmente prive di marciapiedi, ad eccezione di un brevissimo tratto”. A segnalare la questione è Rifondazione Comunista Lucca.

“Questa strada – si legge in una nota – è ad alta intensità di traffico, vi transitano enormi camion e tir e le auto spesso viaggiano ad alta velocità. Inoltre in tutto il  tratto non vi è un attraversamento pedonale, nemmeno in corrispondenza della rotonda di via Ingrellini. Un pedone che si trovi a dover passare di lì, lo fa a suo rischio e pericolo. Eppure lo spazio per fare un marciapiede o una pista ciclo pedonale ci sarebbe. Infatti, da entrambe le parti della carreggiata, vi è un fosso: uno dei due spazi potrebbe essere tranquillamente utilizzato per questo scopo”.

“Ci chiediamo perché un percorso ciclo pedonale – prosegue la nota – non sia stato previsto quando è stato costruito il sottopasso di via Ingrellini, proseguendo la pista che  parte proprio dal sottopasso. Questa amministrazione, che a pochi passi da questa strada sperpera i soldi dei cittadini in opere inutili e che alterano in maniera irreversibile l’ambiente, dovrebbe essere più attenta e fare interventi mirati, per rendere più sicura la vita dei cittadini. Invitiamo l’assessore a voler percorrere quel tratto di strada, così si potrà rendere personalmente conto di come stanno le cose”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.