Quantcast

Il tour di Barsanti approda a Pontetetto: “Periferie sempre dimenticate”

Il consigliere di opposizione: "Anche qui interventi senza ascoltare i territori e il disagio sociale aumenta"

Continuano gli appuntamenti sul territorio del consigliere comunale di opposizione Fabio Barsanti. Domani (8 maggio) dalle 11 sarà a Pontetetto: il giro inizierà al quartiere Giardino. “Sarà l’occasione per verificare anche le segnalazioni ricevute sullo stato delle case Erp”, commenta il consigliere.

“Torno ancora una volta e volentieri a Pontetetto – dice l’esponente di Difendere Lucca – un quartiere dove in questi anni con il mio movimento non ho portato solo ascolto e proposte, ma anche aiuto concreto con la raccolta alimentare in favore delle famiglie in difficoltà e l’assistenza legale gratuita”.

“In un periodo in cui l’amministrazione comunale si è risvegliata dal torpore facendo annunci su annunci – continua Barsanti – chi ha sempre lavorato per il territorio come me condanna questa politica, che si ricorda delle periferie solo in chiave elettorale. A breve lancerò un ‘gran premio’ delle promesse elettorali, che vede già in testa Francesco Raspini, neo assessore ai lavori pubblici abituato a promettere tanto e fare poco e male”.

“Anche sulla periferie – conclude Barsanti – il centrosinistra ha imposto i suoi progetti senza ascoltare il territorio. Così i problemi di questi quartieri restano e aumenta il disagio sociale, a causa della crisi e della cattiva gestione della pandemia da parte di un governo di cui fa politicamente parte anche la maggioranza di centrosinistra”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.