Quantcast

Palp, nuova assemblea pubblica verso le elezioni comunali 2022

Il movimento: "Vogliamo creare una coalizione alternativa al centro sinistra e alle destre"

Sabato (29 maggio) alle 17.30, alla Casa del Popolo di Lucca (via dei Paoli 22, Capannori), continua il percorso politico per la costruzione dell’alternativa sociale e ambientale verso le elezioni comunali di Lucca 2022 da parte di Palp.

Dopo la prima importante assemblea dell’8 maggio, continua il percorso per costruire una coalizione ed un programma di alternativa al centro-sinistra e alle destre per la città di Lucca.

“In questi anni ne abbiamo viste tante – osserva Palp -: alle promesse ambientaliste del centrosinistra sono corrisposte cementificazioni, incuriadel verde e svendita di beni pubblici; ai proclami di giustizia sociale, per la casa e per il sostegno al reddito, poche risorse e un sistema di assistenza sociale debole e insufficiente; alle chiamate alla partecipazione, la dura arroganza di un’amministrazione incapace di confrontarsi con città e periferie. In questo quadro, per le destre è stato facile mascherarsi da paladini dell’ambiente e della partecipazione, strumentalizzando le legittime proteste della cittadinanza di fronte alla insensibile distanza dell’amministrazione comunale. Noi abbiamo deciso di non restare a guardare: noi che ci confrontiamo ogni settimana con chi sta vivendo la crisi economica e sanitaria, che siamo scesi in piazza per la Manifattura e contro gli Assi Viari, che conosciamo la muffa delle case popolari e la burocrazia stritolante dell’assistenza sociale, che lavoriamo a nero e a grigio nella Lucca città vetrina, che viviamo nelle periferie senza un trasporto pubblico decente e conosciamo i disagi degli studenti abbandonati a fare lezione nei container”.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.