Quantcast

Cede l’asfalto in via del Fosso, Di Vito (SiAmo Lucca): “Si istituisca la commissione speciale per affrontare la questione del condotto pubblico”

Il consigliere: "È passato più di un mese dall'ok del Comune ma ancora non c'è stata la nomina dei componenti"

Cede l’asfalto in via del Fosso, all’angolo con via San Nicolao. Nel mirino ancora il condotto pubblico. Sulla questione interviene il gruppo SìAmo Lucca sollecitando di nuovo l’amministrazione affinché istituisca una commissione speciale per affrontare la questione: “L’ennesimo cedimento di asfalto legato alla portata dell’acqua nel condotto pubblico legato alle centraline idroelettriche private, ci conforta sulla necessità che la commissione speciale di approfondimento su questa emergenza (da noi proposta come lista civica SìAmo Lucca e che il consiglio comunale ha approvato) venga nominata e inizi a lavorare al più presto. Speriamo che la questione si sblocchi già domani (17 giugno) durante la conferenza dei capigruppo”, ha detto il consigliere Alessandro Di Vito.

“Già siamo in forte ritardo, perché la presentazione della mozione che chiedeva l’istituzione della commissione speciale di controllo risale al dicembre scorso. L’ok è arrivato in consiglio comunale l’11 maggio scorso – sottolinea -: è passato più di un mese ma ancora non c’è stata la nomina dei componenti e quindi non si è ancora potuti partire. Ripeto, bisogna fare presto. Perché la risultanza dei lavori della commissione ci potrà dare indicazione, anche credo attraverso audizioni, di come poter procedere per far sì che si arrivi ad una soluzione del problema. Anche oggi il sindaco Tambellini ha affermato che sta valutando la possibilità di azioni legali a tutela del Comune e dei cittadini: un concetto che sento ripetere da mesi, senza che però succeda nulla. Vogliamo continuare – conclude Di Vito – con la conta dei danni nella fascia che va dalle abitazioni di San Pietro a Vico fino al centro storico e all’erosione delle Mura? Non aspettiamo che accada l’irreparabile”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.