Quantcast

Martinelli (Fdi): “Garage e permessi Ztl, saranno modificate le nuove disposizioni”

Il capogruppo: "In commissione accolte le nostre richieste"

Garage privati e permessi Ztl: accolta la nostra richiesta di apportare modifiche alle nuove disposizioni”. Lo annuncia Marco Martinelli capogruppo di Fratelli d’Italia al comune di Lucca a margine della commissione consiliare partecipate del Comune di Lucca che ha trattato l’argomento rinnovo dei permessi relativi all’accesso, al transito e alla sosta all’interno della Ztl della città.

“Durante la seduta di commissione – aggiunge l’esponente del partito di Giorgia Meloni – l’amministrazione comunale ha formalmente dichiarato di essere d’accordo con la nostra richiesta di prevedere correttivi al nuovo Pams (piano attuativo della mobilità e della Sosta). In primo luogo – prosegue la nota del presidente del gruppo consiliare di Fratelli d’Italia – è stata accolta la nostra proposta di permettere anche a nuclei familiari di due persone, di avere un permesso residenti e un secondo permesso garage. Con l’entrata in vigore del nuovo Pams – ricorda Martinelli – era invece previsto che se in una famiglia veniva rilasciato un permesso per l’accesso al garage, rimessa o area di parcheggio privata, gli altri componenti del nucleo familiare non potevano più essere titolari del permesso relativo alle zone A, B, C. Auspichiamo che si venga incontro anche ad altre modifiche del nuovo Pams necessarie ad eliminare le criticità che stanno emergendo”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.