Quantcast

Psi Lucca: “Le periferie siano al centro delle prossime elezioni”

Martinelli: "Diventeranno l'occasione per sperimentare modi e forme di una riprogettazione sociale, economica, ed urbanistica"

I socialisti lucchesi pongono all’attenzione delle altre forze politiche del centro sinistra la situazione ed il ruolo delle periferie nel Comune di Lucca. “Con l’avvicinarsi delle prossime elezioni comunali – dice la federazione provinciale Partito socialista di Lucca – il tema delle periferie si riproporrà in tutta la sua interezza. In questa visione deve prevalere l’agire di un nuovo modello di governo del Comune di Lucca. Parlare oggi di periferie è richiamare un ambiente urbano in cui il tessuto è rappresentativo di un patrimonio di tradizioni culturali, sociali e comunitarie d’insostituibile valore politico e storico. Ed è su questo patrimonio che si deve agire efficacemente mediante azioni politiche che si rivelino di sostegno al capitale sociale ed architettonico coinvolgendo le comunità ivi residenti”.

“Questo percorso può favorire quel processo trasformativo delle periferie da problema settoriale fino ad identificarle come aree di rigenerazione integrata, dotandole delle infrastrutture necessarie e di rafforzamento dei servizi di cittadinanza, anche mediante la costituzione delle Case della Comunità nelle quali siano organizzati e resi operativi servizi socio sanitari, medici, di sicurezza, di accoglienza al cittadino nella predisposizione e facilitazione dell’accesso ai servizi erogati dal Comune e dagli altri enti pubblici. In questa nuova visione progettuale le periferie diventeranno l’occasione per sperimentare modi e forme di una riprogettazione sociale, economica, ed urbanistica”, conclude Gabriele Martinelli in rappresentanza del partito.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.