Quantcast

Rifondazione Comunista Lucca incontra gli ex dipendenti della Gkn

Il segretario Giulio Strambi: "E' necessario continuare nella lotta contro i licenziamenti che coinvolge numerose realtà a livello nazionale"

Giovedì (29 luglio), alle 17,30, alla Casa del Popolo di Lucca a Verciano si terrà un incontro tra Rifondazione Comunista e una delegazione dei 442 lavoratori della Gkn licenziati con una mail dalla società finanziaria proprietaria della ditta.

“A portare la solidarietà ai lavoratori saranno presenti – dice il segretario di Rifondazione Comunista, Giulio Strambi – Antonello Patta, responsabile nazionale lavoro di Rifondazione Comunista, rappresentanti della segreteria della Cgil di Lucca, della Fiom di Lucca e di varie Rsu della piana lucchese. Dopo la grande manifestazione nazionale di sabato scorso a Campi Bisenzio è necessario continuare nella lotta contro i licenziamenti che coinvolge numerose realtà a livello nazionale. Rifondazione da mesi rivendicava la prosecuzione del blocco dei licenziamenti vista la grave crisi economica in atto. Si invita la cittadinanza e tutti i lavoratori a partecipare all’incontro per contribuire tutti insieme alla costruzione di un grande movimento per la difesa e lo sviluppo del lavoro”, conclude.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.