Quantcast

Bindocci (M5S) dalla parte dei giostrai: “No a limitare l’orario d’apertura”

Il consigliere: "Invitiamo amministrazione e prefettura a sbloccare questa situazione"

“Voler limitare l’orario di apertura delle giostre sopratutto nei week end e nei giorni del 13 e 14 settembre, appare un accanimento pretestuoso, nei confronti di una categoria già molto penalizzata e in un contesto dove le precauzioni sono già state adottate”. Così il consigliere del Movimento Cinque Stelle, Massimiliano Bindocci sull’ipotesi per i giorni della Santa Croce al Luna Park.

“Comprendiamo l’aver preteso procedure e il green pass – dice – ma queste limitazioni sono inopportune. Dopo un anno e mezzo di chiusura cui è stato costretto il mondo dello spettacolo viaggiante, per aprire il Luna Park delle Tagliate sono stati costretti ad assumersi costi ulteriori per garantire la sicurezza al fine di limitare il contagio Covid. Anche a Lucca il perimetro è stato recintato, sono stati assunti steward all’ingresso, e viene chiesto green pass per entrare. Pertanto non si capisce la limitazione oraria pomeridiana, che pregiudica uno dei pochi incassi, di una attività che è stata falcidiata dalla epidemia e che spesso piace che ci sia, ma di cui poi non ci si occupa fino in fondo dei problemi che attraversa”.

“Si tratta di rispettare un mondo che comunque lavora – conclude – e di garantire ai più piccoli, e non solo, una opportunità di divertimento in sicurezza. La concomitanza della fiera essendoci la recinzione ed eventualmente prevedendo un numero massimo non rileva. Invitiamo amministrazione e prefettura a sbloccare questa situazione, venendo incontro alle richieste di questi lavoratori”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.