Quantcast

Mallegni (Forza Italia): “Altopascio, Marchetti ha l’esperienza e la competenza giusta”

Il senatore fa il suo appello al voto nel giorno della chiusura della campagna elettorale

“Sono stati mesi intensi, pieni di incontri, persone, territori diversi: mesi in cui Forza Italia ha ripreso a correre sul territorio, intraprendendo una strada sicuramente più difficile ma che si sta rivelando quella giusta”, è quanto afferma il senatore Massimo Mallegni nel giorno della chiusura della campagna elettorale ad Altopascio.

“Ci siamo dati delle prerogative sulla scelta dei candidati e fin dall’inizio non abbiamo badato a piantare bandierine di partito ma a sostenere quei candidati, e probabilmente amministratori del futuro, che avessero già un mestiere, un’esperienza sul campo e una professionalità sulla materia – prosegue -. La politica non è un lavoro ma un servizio svolto nell’interesse dei cittadini. Per questo riteniamo che Maurizio Marchetti incarni perfettamente tutto ciò che serve a un buon sindaco per portare in alto la propria città”.

“Domenica e lunedì – prosegue – andremo a votare, mi auguro che tutti i cittadini a prescindere dall’ideologia politica abbiano il coraggio di pretendere di più dalla propria classe politica, auspicando a un’idea di città diversa, rivolta verso il futuro. Il momento delle urne non è tanto un’occasione per i candidati, in questo caso Maurizio Marchetti, ma per la cittadinanza che ha così l’opportunità di scegliere, di indirizzare la propria città nel verso giusto, regalando alle future generazione qualcosa di migliore”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.