Quantcast

Amministrative 2022, Salvini al centrodestra: “Scegliere i candidati sindaci entro fine anno”

L'appello del leader della Lega alla coalizioni dopo i ritardi nella scelta dei nomi per la chiamata al voto del 3 e 4 ottobre

Scegliere i candidati sindaci entro la fine dell’anno. Arriva dal leader della Lega Matteo Salvini l’appello ai gruppi di centrodestra dei 43 Comuni che il prossimo anno saranno chiamati alle urne ad affrettarsi a prendere una decisione sui nomi da presentare alle elezioni amministrative del 2022. Elezioni che si terranno anche a Lucca e sulle quali ancora manca un candidato unanime.

Dopo i risultati al di sotto delle aspettative dello scorso weekend, che hanno visto la coalizione di centrodestra perdere al primo turno in città come Milano e Napoli, infatti, il leader della Lega ha fatto un mea culpa, associando la perdita di voti ai ritardi nella scelta dei candidati sindaci. Sbagli che Salvini non vuole ripetere nei Comuni che andranno al voto il prossimo anno, come L’Aquila, Catanzaro, Parma, Piacenza Gorizia, Genova, Alessandria, Taranto, Padova e Verona.

Lo ha ribadito parlando con i coordinatori regionali del suo partito in video conferenza, raccomandando anche massimo impegno in vista dei ballottaggi. “In palio ci sono 43 Comuni e in dieci casi gli aspiranti primi cittadini sono leghisti – ha detto Salvini annunciando un cambio di rotta interno al partito -. Da metà novembre a metà dicembre verranno rinnovati i responsabili di sezione”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.