Quantcast

Barsanti (DL): “Rivedere i criteri per gli accessi ai presidi ospedalieri”

Il consigliere di Difendere Lucca: "Necessario andare incontro alle richieste di parenti e anziani"

Rivedere le regole anti-covid nei presidi ospedalieri per andare incontro alle esigenze di parenti e anziani. È ciò che ha chiesto in Consiglio comunale il consigliere Fabio Barsanti, capogruppo di Difendere Lucca, dopo le varie segnalazioni e lamentele provenienti dai cittadini.

“Dopo più di un anno e mezzo e in un momento in cui il contenimento del covid ha assunto ormai un livello di sicurezza – afferma Barsanti – è assurdo mantenere regole figlie della prima ondata di emergenza o di un’ordinanza regionale emessa in fase 3, ovvero nell’ottobre del 2020, quando eravamo alle porte di provvedimenti che rimarranno nella storia, come quello del coprifuoco in tempo di pace”.

“Continuare con limitazioni come le visite ai propri cari solo su prenotazione, con limite massimo di dieci minuti e di una sola persona nonostante lo strumento del green pass – prosegue la nota – è un assurdo che non trova un fondamento razionale. A questo aggiungiamo le code fuori al freddo per i prelievi al Campo di Marte, che stanno provocando non pochi disagi, soprattutto agli anziani. In questo momento, sia per numero di contagi che per pericolosità del virus, un allentamento delle regole sarebbe un provvedimento di buonsenso non più rinviabile, per rispetto dei pazienti e dei propri cari. Per questo –  conclude Fabio Barsanti – ho chiesto all’amministrazione comunale di intercedere con l’Asl e sollecitare un ritorno alla normalità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.