Quantcast

Montemagni: “Il San Luca paga la voragine di bilancio della sanità toscana”

La capogruppo della Lega: "Abbiamo chiesto a Giani di riferire sulla situazione"

“Le ipotizzate centinaia di milioni di euro che stanno determinando una vera e propria voragine nel bilancio della sanità toscana si ripercuotono inevitabilmente e principalmente su ospedali come il San Luca di Lucca che lamenta una pesante ed atavica carenza di personale medico ed infermieristico”. Ad affermarlo è Elisa Montemagni, capogruppo in Consiglio regionale della Lega.

“Tra l’altro – prosegue -tale criticità è aggravata pure dal fatto che i sanitari non vaccinati pare non siano stati ancora sostituiti e quindi i dipendenti potrebbero essere sottoposti a turni di lavoro sempre più impegnativi, rischiando anche di non poter usufruire delle normali ferie o turni di riposo”.

“Oltre a questa rilevante problematica, ahimè comune a tanti nosocomi della nostra Regione – precisa l’esponente leghista – per quanto concerne la struttura lucchese, c’è pure la novità che, per aumentare gli spazi al pronto soccorso, pare che verranno collocati dei container; in pratica, un ospedale non certamente datato, è già colpevolmente carente di spazi.. Ad ogni modo il prossimo 2 novembre, su nostra espressa richiesta, il Presidente Giani e l’assessore Bezzini, verranno a riferire in aula sulla complessa situazione finanziaria che sta vivendo la nostra sanità; esigiamo trasparenza su tutto, perchè i cittadini devono avere chiara quale sia l’effettiva gravità di un bilancio economico che testimonia la palese incapacità di chi amministra la Toscana”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.