Quantcast

Michele Brio nuovo coordinatore provinciale della Lega Giovani Lucca

L'investitura del 19enne a Forte dei Marmi da parte del responsabile regionale Manfredi Ruggiero

Prosegue il tour della Lega Giovani Toscana sui vari territori della regione e durante la tappa del Forte dei Marmi è arrivata la nomina da parte di Manfredi Ruggiero, coordinatore regionale della Lega Giovani Toscana a Michele Brio, studente universitario e già responsabile dei giovani nella Versilia Storica, come coordinatore provinciale della Lega Giovani Lucca.

“Ringrazio il nostro coordinatore regionale Manfredi Ruggiero per la fiducia e la grande opportunità che mi ha concesso per strutturare il movimento giovanile della Lega in tutta la provincia di Lucca – dichiara Michele Brio, nuovo coordinatore provinciale della Lega Giovani Lucca – Mi metterò subito al lavoro per coinvolgere nuovi ragazzi che abbiano una chiara idea di futuro per il nostro paese e che soprattutto credano nel cambiamento che tanto serve ai nostri territori”.

“Michele Brio ha lavorato benissimo come referente comunale dei giovani nella Versilia Storica e come candidato a Seravezza a soli 19 anni e dunque è la persona giusta per portare la Lega Giovani ad essere forte e presente in tutta la provincia di Lucca”, afferma Manfredi Ruggiero, coordinatore regionale della Lega Giovani Toscana. “Nel 2022 ci saranno sfide importanti come Lucca, Forte Dei Marmi e Camaiore e noi dobbiamo farci trovare pronti per raccogliere e portare avanti le istanze dei giovani, parlando con concretezza e serietà per dare un’alternativa valida alla sinistra”, conclude Ruggiero.

Anche il Coordinatore cederale della Lega Giovani, l’onorevole Luca Toccalini si unisce agli auguri di buon lavoro: “Faccio i migliori auguri di buon lavoro al nuovo coordinatore provinciale Michele Brio per questo importante incarico, sono sicuro che sarà all’altezza di questa ambiziosa sfida”, dichiara l’onorevole Toccalini.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.