Quantcast

Rifondazione e Giovani Comunisti sostengono il corteo Uds di venerdì

Il partito: "Condividiamo le rivendicazioni studentesche per una scuola sicura, inclusiva, laica e non nozionistica"

Il Circolo di Lucca di Rifondazione Comunista ed i Giovani Comunisti sostengono il corteo studentesco del 19 novembre organizzato dall’Unione degli Studenti.

“Condividiamo pienamente – dicono dal partito – le rivendicazioni studentesche incentrate su una scuola sicura, inclusiva, laica e che si distanzi dalla scuola “nozionificio” oramai modello imperante. Come Rifondazione e Giovani Comunisti portiamo avanti queste battaglie anche a livello regionale e quindi non possiamo che aiutare gli studenti a far sentire la loro voce anche nel nostro territorio.”

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.