Quantcast

Il M5S di Lucca dona due alberi da piantare in piazzale Sforza a S. Anna

E' stata attivata una raccolta fondi per contribuire all'iniziativa dell'amministrazione

Giornata degli alberi, il Movimento 5 Stelle di Lucca ha deciso di fare un atto concreto e diverso dal solito, dando un contributo alla causa della plantumazione del verde pari al costo di due alberi.

“Come Movimento 5 Stelle – si spiega in una nota – abbiamo pertanto fatto una raccolta tra i nostri attivisti ed abbiamo deciso di donare circa 400 euro per far porre dal Comune (la piantumazione in zone pubbliche non può essere improvvisata) due alberi che saranno piantati in Piazzale Sforza a S.Anna. Questa iniziativa è avvenuta in collaborazione con l’assessorato ai lavori pubblici che ci ha fornito le modalità in cui poter dare un contributo fattivo ed ha individuato, condividendolo, il luogo”.

“Questo – sottolineano i Cinque Stelle – è in coerenza con la nostra politica di attenzione all’ambiente, che a Lucca ci ha visto in questi anni criticare il taglio di molte piante, e se potevano capire quelle pericolanti e malate, altre volte non abbiamo compreso alcune scelte.
Abbiamo espresso la nostra contrarietà in diverse occasioni, ultime San Concordio ed il piano operativo, riteniamo poi che nella manutenzione delle piante e degli alberi si possa fare di più intervenendo tempestivamente. Il tiglio di fronte alla stazione per noi è diventato l’emblema di questa battaglia per una cura migliore degli alberi. Lucca, ricordiamo, ha ancora diversi problemi per la qualità dell’aria ed a Lucca il piano del verde ancora non è stato redatto, nonostante che diverse volte in Consiglio Comunale abbiamo sollecitato tale atto con mozioni”.

“Abbiamo notato negli ultimi tempi una maggiore attenzione sul tema e vogliamo – si aggiunge – che si continui così, confidiamo che si riesca prima della fine della consiliatura a fare questo atto fondamentale per la cura e la programmazione del verde. L’impegno concreto con cui diamo il segnale dalla politica è quello di dire che volendo ognuno può fare di più e non ci sono alibi, invitiamo tutti gli amministratori e le forze politiche a fare altrettanto. Il Movimento in questi anni ha sempre sostenuto che le forze politiche ed i politici per essere credibili devono dare un po’ delle proprie risorse alla città e non solo prendere. Il nostro piccolo contributo significa questo, e ricorda a tutti che un piccolo fatto è sempre meglio di tanti discorsi”.

 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.