Quantcast

Montemagni e Minniti: “Manifattura, la giunta Tambellini ha compiuto il delitto perfetto”

Gli esponenti della Lega: "Svenduto un pezzo importante del patrimonio"

“Venduto un pezzo importante dell’ex Manifattura. Si compie il delitto perfetto della giunta Tambellini: a pochi mesi dalla scadenza del mandato il sindaco dribbla definitivamente un auspicabile processo partecipativo”. Ne sono convinti Elisa Montemagni, capogruppo della Lega in consiglio regionale, e Giovanni Minniti, capogruppo in Consiglio a Lucca.

 

“Alla fine – affermano amareggiati – il sindaco Tambellini è andato per la sua strada ed un importante lotto dell’ex Manifattura ha trovato un acquirente. Non abbiamo, al momento gli strumenti per giudicare il nuovo proprietario e quindi non esprimiamo giudizi in merito, ma ribadiamo la nostra ferma contrarietà, maturata da mesi, sul modo in cui il primo cittadino abbia gestito l’operazione. Si è tranquillamente infischiato di chi, come noi, chiedeva a gran voce un giusto processo partecipativo, coinvolgendo i cittadini, in un progetto che ha un valore rilevante, in prospettiva, per Lucca. Siamo, dunque, di fronte ad un’ulteriore perla di una giunta confermatasi totalmente insufficiente e per nulla colpevolmente incline a dialogare con gli abitanti. Auguriamoci, dunque che tale soluzione non debba incidere profondamente, come purtroppo temiamo, sul futuro di una città che meriterebbe ben altra gestione; fortunatamente, le elezioni sono sempre più vicine ed i lucchesi avranno a disposizione una ghiotta occasione per avere nuovamente e giustamente voce in capitolo nelle scelte che gli riguardano direttamente”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.