Quantcast

Centrosinistra, rush finale per la raccolta firme verso le primarie

La coalizione: "Partecipazione e dialogo e non tavoli ristretti per la scelta del candidato"

Il popolo del centrosinistra si mobilita in vista delle primarie per la scelta del candidato sindaco di Lucca. 

Lo fa a partire dalla fase della raccolta delle firme a sostegno dei candidati, in corso in questi giorni con banchetti nei mercati e circoli aperti. “Un’occasione importante – si legge in una nota della coalizione di centrosinistra – per chiamare a raccolta militanti e simpatizzanti ma anche e soprattutto per incontrare la cittadinanza, dar luogo a momenti di confronto sui temi e raccogliere idee e proposte per la Lucca di oggi e quella del futuro. Anche per raccogliere e far fronte alle critiche, laddove ve ne siano, perché la democrazia vuole così”.

“La coalizione tiene a ribadire – prosegue la nota – il valore di un percorso che fa della partecipazione e del dialogo gli strumenti fondamentali per la scelta del candidato sindaco e per la scrittura del programma elettorale che ne dovrà sostenere l’azione. Una strada ben diversa da quella intrapresa da altri, che hanno preferito il metodo dei tavoli ristretti, delle cene riservate e delle direttive in arrivo da Firenze o da Roma, in ossequio al principio della spartizione delle città tra i partiti. In attesa che il centrodestra decida a quale partito tocchi in sorte di esprimere la candidatura per Lucca, noi vogliamo chiamare a raccolta la cittadinanza che crede nell’importanza dell’autodeterminazione, che ha a cuore la propria comunità e vuole avere voce in capitolo sulle scelte che la riguarderanno”.

C’è tempo fino al 2 dicembre per la presentazione delle candidature, a quel punto verranno ufficializzati i candidati ammessi alla competizione e avrà inizio la campagna elettorale vera e propria.

Le elezioni primarie si terranno domenica 19 dicembre con seggi aperti dalle 8 alle 21. Sarà cura del comitato organizzatore diffondere quanto prima le informazioni sulla collocazione dei seggi dove votare, che comunque saranno diffusi sul territorio per garantire ai cittadini prossimità e accessibilità.

Possono votare tutti i cittadini e le cittadine iscritti/e nelle liste elettorali del Comune di Lucca, ma anche chi ha compiuto 16 anni alla data del voto, i cittadini stranieri comunitari e quelli extracomunitari in regola col soggiorno.

Per ogni informazione il comitato organizzatore della coalizione di centrosinistra per Lucca 2022 ha istituito un indirizzo dedicato: primarielucca2022@gmail.com

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.