Quantcast

Paladini, Lega: “Il disagio degli studenti lucchesi sarà trasmesso a livello nazionale”

Montemagni, Benigni e Minniti: "Noi chiederemo al nostro sottosegretario all’istruzione Rossano Sasso di verificare personalmente l’indecorosa situazione"

I consiglieri regionali, provinciali e comunali della Lega, rispettivamente Elisa Montemagni, Ilaria Benigni e Giovanni Minniti chiederanno al sottosegretario all’istruzione Rossano Sasso di fare un sopralluogo nei container dove si trovano gli studenti del liceo Paladini.

“Tante promesse colpevolmente disattese – affermano i consiglieri – con gli studenti che, da anni, devono svolgere la loro consueta attività didattica in container che presentano mille problemi. Una criticità che la Provincia non è tuttora riuscita a risolvere ed ai ragazzi non è rimasto altro che chiedere l’intervento degli inviati del tg satirico Striscia la notizia. In questo modo la problematica avrà una risonanza nazionale e la città non ne trarrà certamente beneficio. E’ davvero incredibile, come da noi altre volte evidenziato che, in tre anni, non si sia trovata una soluzione più funzionale per questi giovani che, quotidianamente, vanno incontro a ripetuti disagi. Da parte nostra chiederemo al nostro sottosegretario all’istruzione, Rossano Sasso, di verificare personalmente l’indecorosa situazione lucchese”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.