Quantcast

Primarie, nasce l’associazione ‘Lucca è un grande noi’ per Ilaria Vietina: Domenico Raimondi presidente

L'obiettivo è stimolare "la partecipazione di tutte e tutti coloro che hanno a cuore il futuro di Lucca"

Prima uscita pubblica dell’associazione Lucca è un grande noi promossa da un gruppo di persone appartenenti a contesti molto diversi e che si sono incontrati nella condivisione e nel sostegno della candidatura di Ilaria Vietina alle primarie come sindaca di Lucca.

“L’entusiasmo di partecipare – questa la presentazione – la disponibilità a contribuire, la fiducia nel sostenere, la passione per il territorio e il senso di comunità condivisa sono alla base del lavoro dell’associazione, che propone di progettare insieme una città sostenibile, responsabile, unita. Che vuole stimolare la partecipazione di tutte e tutti coloro che hanno a cuore il futuro di Lucca”.

“Siamo tutte persone che hanno conosciuto e apprezzato il lavoro di Ilaria Vietina in questi anni, alcuni la conoscevano da prima, altre si sono avvicinate nel tempo su specifici temi o iniziative – dichiara Domenico Raimondi, presidente della associazione – A partire da questa estate siamo stati tra coloro che hanno insistito perché Ilaria Vietina sciogliesse le riserve e si candidasse e intorno alla sua candidatura ci siamo incontrati e conosciuti condividendo un metodo collaborativo e l’esigenza di fare qualcosa, ognuno di noi, per migliorare la nostra città e la qualità della vita delle persone”.

Del direttivo fanno parte oltre a Domenico Raimondi che è il presidente anche Patrizia Grazia Lazzari (vicepresidente) e Raffaele Nannipieri (tesoriere/segretario). Otto i consiglieri che sono Paolo Angeli, Rosalinda Castaneda Alfaro, Francesco Funaioli, Susanna Consorti, Ilaria Nannipieri, Andrea Nannini, Simone Bigongiari e Maria Angeli.

“L’obiettivo immediato dell’associazione – spiegano – è proprio, infatti, promuovere le primarie come momento di partecipazione. Sostenibilità, responsabilità e unità sono valori essenziali per le persone dell’Associazione; persone che provengono da percorsi diversi, ma che si raccolgono nella ricerca di proposte concrete per amministrare al meglio Lucca. Sostenendo col voto Ilaria Vietina, l’associazione vuole che temi fondamentali per la città prendano forza anche dall’esito delle primarie. Tutte le persone che aderiscono alla associazione intendono inoltre, appoggiando la candidata Ilaria Vietina, fare un consuntivo necessario al termine di due amministrazioni anche per dare ascolto a molti che chiedono scelte più coraggiose, necessarie anche per uscire dall’emergenza sanitaria”.

Le persone che hanno già aderito all’Associazione si sono dette disponibili a mettere insieme i propri contenuti, i desideri, le energie: “Dobbiamo saper immaginare una città accogliente, inclusiva, capace di dare cittadinanza a tutti; pensare a modi nuovi per muoversi, organizzarsi, vivere i luoghi, amministrando con lo stesso massimo impegno centro storico e quartieri”.

“Mi sono sempre confrontata con tante persone che mi sono vicine, e sono stata per questo molto favorevole alla nascita dell’associazione Lucca è un grande noi – dichiara Ilaria Vietina – perché penso sia utile avere un luogo per discutere ed allargare il dialogo coinvolgendo persone impegnate in contesti politici, culturali e associativi diversi. Dopo 10 anni di amministrazione, che pur ha fatto tante cose positive, è necessario fare un salto di qualità ed immaginare nuove prospettive per la città, con la capacità ed il coraggio di fare scelte importanti. “Lucca è un grande noi” era il messaggio che avevo scelto per lanciare la mia candidatura, ora diventato una comunità di persone che ha deciso di impegnarsi per il bene comune di questa città Mi pare un primo risultato molto positivo”.

“Per questo – chiude Ilaria Vietina – serve il contributo di tutte e tutti per costruire azioni concrete capaci di rispondere ai bisogni e alle aspettative delle persone e contribuire a disegnare la città che vogliamo.”

Lucca è un grande noi si può contattare tramite email a luccaungrandenoi@gmail.com; Whatsapp 379.2868490 e Facebook (facebook.com/luccaeungrandenoi).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.