Quantcast

Primarie del centrosinistra, depositate le firme: sarà sfida tra Raspini e Vietina

Ora può iniziare la campagna elettorale: si vota domenica 19 dicembre

Primarie del centrosinistra, ora può iniziare la campagna elettorale. E’ confermata da oggi (2 dicembre) la corsa a due verso le consultazioni di coalizione: Francesco Raspini e Ilaria Vietina si sfideranno ponendo nelle mani degli elettori la scelta su chi dei due dovrà essere il candidato sindaco per le elezioni amministrative nel capoluogo di provincia la prossima primavera.

Oggi (2 dicembre) scadevano infatti i termini per la presentazione delle candidature per partecipare alla sfida interna delle primarie. Entrambi i candidati, attuali membri della giunta guidata dal sindaco uscente, Alessandro Tambellini, hanno depositato entro i termini le firme necessarie a sostegno della propria candidatura alla sede del Pd di via Barbantini.

Le elezioni primarie, come ormai noto, si terranno domenica 19 dicembre con seggi aperti dalle 8 alle 21. A breve saranno diffuse le informazioni sulla collocazione dei seggi dove votare, che comunque saranno diffusi sul territorio per garantire ai cittadini prossimità e accessibilità.

Possono votare tutti i cittadini e le cittadine iscritti/e nelle liste elettorali del Comune di Lucca, ma anche chi ha compiuto 16 anni alla data del voto, i cittadini stranieri comunitari e quelli extracomunitari in regola col soggiorno.

Per ogni informazione il comitato organizzatore della coalizione di centrosinistra per Lucca 2022 ha istituito un indirizzo dedicato: primarielucca2022@gmail.com.

Primarie del centrosinistra, Vietina deposita le firme: “Ora via al dialogo con i cittadini” – Luccaindiretta

Primarie del centrosinistra, Raspini deposita le firme per la candidatura – Luccaindiretta

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.