Quantcast

Giornata Internazionale disabilità, Fdi: “Rimuovere barriere architettoniche, sociali e culturali”

Il partito: “Bisogna abituarsi a parlare di persone disabili”

Una giornata dedicata alle persone disabili, oggi, venerdì 3 dicembre, è la giornata internazionale delle persone con disabilità e il  Consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi, la responsabile provinciale di Lucca del dipartimento equità sociale e disabilità di Fratelli d’Italia, Chiara Benedusi, ed il consigliere comunale di Viareggio Marco Dondolini, precisano che il problema della disabilità non può essere riassunto in una sola giornata dell’anno.

“La Giornata Internazionale delle persone con disabilità è importante se e solo se si riesce a comprenderne appieno il significato – spiegano da Fdi -. In primo luogo, evitando di pensare che la disabilità esista solo in occasione di tale ricorrenza. In secondo luogo, abituandosi a parlare di persone disabili, perché dietro a chi sconta un handicap ci sono donne e uomini in carne e ossa che chiedono di usufruire dei medesimo diritti e delle medesime opportunità dei normodotati. In terzo luogo, evitando atteggiamenti pietistici o paternalistici. Quarto, battendosi in concreto e con spirito inclusivo per rimuovere le barriere architettoniche, sociali e culturali che vanificano nella pratica ciò che, magari, è acquisito nella teoria e nella legislazione”.
“Alcune battaglie sostenute e vinte in questi mesi , dalla mozione per creare parchi giochi inclusivi all’impegno per una maggiore attenzione verso persone con spettro autistico – concludono da Fdi – sono solo l’inizio di un percorso impegnativo ma che vale la pena di affrontare”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.