Quantcast

Primarie, Fantozzi e Martinelli: “Il centrosinistra perde simpatizzanti, Lucca ha bisogno di discontinuità”

I consiglieri di Fratelli d'Italia: "Partecipazione esigua a dimostrazione del fatto che Lucca non ama la giunta Tambellini"

Sempre meno simpatizzanti si sono presentanti alle primarie per scegliere il candidato del Pd per le prossime amministrative. Una partecipazione esigua a dimostrazione del fatto che Lucca non ama la giunta Tambellini. Nel 2007, per scegliere tra Tagliasacchi e Tambellini, si presentarono al voto oltre 5mila persone, adesso appena 2356. Non solo. Nel 2017 alle primarie del Pd nel comune di Lucca si presentarono al voto circa 3000 persone premiando Renzi con oltre 2000 voti, 567 ad Orlando e 264 ad Emiliano. Più il tempo passa e meno partecipazione si registra, soprattutto sempre minore il feeling con l’attuale amministrazione comunale. I numeri delle ultime primarie inquadrano un flop sul fronte della partecipazione visto anche che si contendevano la candidatura due assessori della stessa Giunta in una sorta di continuità con gli ultimi dieci anni di amministrazione”. Lo dichiarano il consigliere regionale di Fratelli d’Italia, Vittorio Fantozzi, ed il capogruppo in consiglio comunale a Lucca, Marco Martinelli.

“Lucca – sottolineano Fantozzi e Martinelli – non ha fiducia nella giunta Tambellini e nelle promesse non mantenute che negli anni il Pd ha dispensato, a primavera il centrodestra ha la grande occasione di vincere, una coalizione che può dare una valida e credibile alternativa alla città. Lucca ha bisogno di una svolta e di discontinuità con l’amministrazione Tambellini”

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.