Quantcast

“Zyklon B per i no vax”, la condanna di SiAmo Lucca: “Basta con l’odio”

I consiglieri: "Inaccettabile, il Consiglio comunale respinga con fermezza questi atteggiamenti"

“E’ inaccettabile che si evochi la camera a gas per chi non si vaccina. Ecco perché condanniamo fermamente i cartelli con la scritta ‘Ai no vax Ziklon B’ apparsi in centro”. Lo sostengono in una nota i consiglieri comunali di SiAmoLucca Serena Borselli, Alessandro Di Vito e Remo Santini. ù

“Noi, che il vaccino lo abbiamo fatto, riteniamo però che le campagne di odio non servano – sottolineano – e che sia invece fondamentale il dibattito e la conoscenza per combattere tutti insieme efficacemente l’emergenza sanitaria che stiamo vivendo, sempre attraverso il confronto e la tolleranza”. Sulla vicenda legata al Covid, il gruppo consiliare della lista civica presenterà una raccomandazione al consiglio comunale, affinché le istituzioni respingano con fermezza questi atteggiamenti e favoriscano il dialogo.

Sostieni l’informazione gratuita con una donazione

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.