Quantcast

L’ex candidato consigliere Marietti: “Auguro a Lucca il miglior sindaco possibile”

Il messaggio: "Il prossimo primo cittadino senta la responsabilità di condurre la città verso un futuro roseo"

Un augurio e un auspicio per il prossimo sindaco di Lucca. È quello che arriva dall’ex candidato consigliere di Fratelli d’Italia, Stefano Marietti.

“Si respira aria di campagna elettorale in città – dice – Si notano i post di Facebook nei gruppi, si notano gli stati Whatapp si notano i vari momenti delle giornate che vengono assorbiti da questo momento. Si legge di tutto sul web, si legge di tutto ovunque e mentre la più piccola formica operaia che lavora sotto, nell’ombra compie i suoi passi per portare a compimento il progetto a lei caro, ho intenzione di fare invece un augurio, qualcosa di speciale per Lucca, qualcosa che vada al di là degli schemi pre-impostati dalla politica e dagli schieramenti. Io voglio e vorrei rivolgermi a tutti coloro che scenderanno in campo come candidati sindaco, a tutti i candidati consiglieri ed in particolar modo ai grandi elettori, i cittadini, i lucchesi coloro che sono Lucca e la rendono grande, insomma a tutti noi, lucchesi auguro che la nostra città possa eleggere il migliore dei suoi candidati ed auguro a colui o colei che avrà l onore di indossare la fascia tricolore e la nomina a primo cittadino di sentire la sua carica di responsabilità fino in fondo all’anima, essendo un faro di speranza e di condurre la città verso un futuro roseo”.

“Adesso più che mai – conclude – dopo anni di pandemia, in cui abbiamo appiattito il nostro livello di partecipazione alla vita sociale, alle amicizie, alla famiglia, ai tanto temuti assembramenti, lasciando vuoti incolmabili, ecco a fronte di tutto questo auguro al nuovo/prossimo governo cittadino di operare con il cuore, con l’anima e con tutto ciò che ci rende esseri umani. tralasciando calcoli e percentuali”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di Lucca in Diretta, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.